“Siamo un whiskey importante ma proveniamo da un ambiente familiare – il whiskey è il cuore di questa famiglia.”

Il Capo Miscelatore Billy Leighton incarna lo spirito di un whiskey serio, ma che non si prende troppo sul serio.

Con quasi un decennio di esperienza alle spalle come Capo Miscelatore, la precisione di Billy può essere fatta risalire al suo primo ruolo come ragioniere tirocinante nell’Antica Distilleria di Bushmill. Quando ha avuto l’opportunità di passare in produzione, Billy è passato dalla stanza per il calcolo dell’IVA alla stanza per l’imbottigliamento. Con il passare degli anni i suoi compiti sono cresciuti fino a comprendere la miscelazione, lo stoccaggio, l’invecchiamento fino alla distillazione. Oggi il suo ruolo lo vede impegnato nel miscelare grani diversi per note, età e tipologia, creando una tavolozza di sapori che si combinano fra loro, contribuendo così a creare l’intera famiglia di Whiskey Jameson. “Non si può sapere dal primo giorno come diventerà una miscela di whiskey”, dice Billy. “Ciò che mi ha aiutato è stata l’esperienza maturata con la mia produzione di whiskey ma forse, ciò che si è rivelato più prezioso dal punto di vista della miscelazione, è stata la conoscenza profonda della mia riserva”. Lungi dall’indossare un camice di laboratorio ed essere circondato da provette, è compito di Billy anche gestire le scorte e organizzare gli ordini. Quindi forse, dopo tutto, la contabilità non era l'inizio più spiacevole per il nostro Miscelatore. "La priorità maggiore è la gestione degli stock in scadenza per assicurarsi che il giusto tipo di whisky sarà disponibile nel momento giusto e nelle botti giuste", dice Billy. "E 'l'unico modo in cui possiamo essere certi e regolari nel mantenere fornitura di tutta la famiglia Jameson, dal Jameson Original ai Jameson più rari della Vintage Riserva." Se l'approccio di Billy alla gestione delle scorte ha qualcosa di sistematico, il suo apprezzamento per il gusto complesso e le composizioni di Jameson rivelano un lato poetico del Capo Miscelatore. Nel descrivere la Jameson Vintage Riserva, parte della quale è maturata esclusivamente in botti di Porto, Billy si rifà ai suoi ricordi d’infanzia: “La descriverei come una prugna, forse con una nota di pesca .. mi porta veramente indietro nel tempo, al giardino sul retro della casa della mia bisnonna dove c’era un albero di prugne. Per me questo è ciò che significa qualcosa di veramente succulento.” Billy diventa poetico nella sua descrizione delle varietà di Jameson, con parole molto emotive e personali distingue precisamente la vaniglia tostata dai toni caramellati dai sapori di quercia, tutti parte di ciò che chiama “le note di testa dello spettro dei sapori”. Sia per la diligenza nel suo lavoro sia per il linguaggio che usa per descriverlo, Billy è fortemente impegnato e dedito nel garantire le migliori condizioni possibili affinché il nostro whiskey possa invecchiare al meglio.

Billy Leighton Video

Con quasi un decennio di esperienza alle spalle come Capo Miscelatore, la precisione di Billy può essere fatta risalire al suo primo ruolo come ragioniere tirocinante nell’Antica Distilleria di Bushmill. Quando ha avuto l’opportunità di passare in produzione, Billy è passato dalla stanza per il calcolo dell’IVA alla stanza per l’imbottigliamento.


Scopri la nostra storia dal grano al bicchiere.

Le porte della distilleria sono sempre aperte.